Trailer Del Film Su James Joyce

Abc canzone per il xxi secolo

Queste idee attivamente si sviluppano adesso dentro la teoria di incidenti e la teoria di criticality autoorganizzato. L'ultimo è stato sviluppato da P. Buck e S. Kauffman, il personale d'Istituto di ricerca di sistemi adattabili difficili a Santa Fe, lo Stato del Nuovo Messico, gli Stati Uniti. Come un esempio indicativo per espressione d'idea di un catastrophism prendono il modello di comportamento di grani di sabbia in un mucchio di sabbia. "La metafora di un mucchio di sabbia parte ben al di là di pensamento fisico dei fenomeni difficili; contiene tutto: il comportamento cooperativo di molte particelle, punteggi l'equilibrio, l'incidente, l'imprevedibilità, il destino. È una nuova strada di vista del mondo" 1

In uno stato normale dell'ambiente i vari livelli di vita sono reciprocamente quasi inaccessibili. Gli atomi di cui la fabbricazione di molecole, a sua volta, le gabbie che sono celle elementari di tutti i tessuti di un corpo umano è in via di costruzione non hanno relazione a funzionamento dell'ultimo. Gli atomi non saranno perfino notati, la persona vive o è morta. È possibile gestire la propria mano, è possibile funzionare, da preparazione speciale, proprio respiro o battiti del cuore, ma funzionare sebbene un atomo minuscolo in proprio corpo sia impossibile ad ogni modo.

Una tal affermazione a vista conformemente tradizionale dell'Oriente. Essere di molte idee di synergetrics: la coerenza di tutti con tutto, l'esistenza nel mondo e la società di gerarchia che La vuole non vuole, e è necessario aderire, l'espressione piccola in grande e grande in piccolo (fractality il mondo, il cambiamento dialettico di tassi e i ritmi del movimento simile a un simbolo cinese Antico conosciuto — ad alternazione di yin e yang, l'apparizione di tutti da vuoto e partendo là — riunisce synergetrics con viste di Taoismo, Induismo, Buddismo, confucianesimo.

Appare, in cromosomi ci sono geni mobili cosiddetti che la funzione consiste in salto di un posto di una catena di DNA nell'altro e particolarmente portare a mutazioni in un codice genetico. Molto probabilmente, il senso di un tal "danno" voluto di propri cromosomi consiste in questo a scapito di aumento di numero di mutazioni per aumentare il numero di variazioni primarie di individui da quale allora c'è una selezione naturale — che deve accelerare, incitarlo, senza aspettare una corrente naturale lenta. "L'evoluzione — è il caso si è diffuso ali". Questa frase dello scienziato francese Zh. Mono meglio di tutti trasporta il significato di mutazioni occasionali, per risolvere che ancora Ch. Darwin ha aspirato.

Augustine dice che ha afferrato messaggi apostolici, "aperto e in silenzio legge il capitolo, prima a me su occhi: "Non in banchetti e in alcolismo, non in camere da letto e non in libertinism, non in liti e in invidia: vesta nel Signore Gesù e non giri la cura su una carne in desideri". Non ho voluto leggere più lontano e non è stato necessario: dopo quel testo il mio cuore è stato ripieno in alla luce e il riposo; l'oscurità dei miei dubbi è scomparsa"

Regola quarta: "Piccolo causerà grande, ma grande non sempre porterà a termine anche piccolo". Il principio di nonlinearità è il più luminosamente espresso in questa regola. Le spese grandi di energia in sistemi non lineari non garantiscono il risultato di ricezione proporzionale a loro. Da altro partito, piccolo o perfino qualche volta fra l'altro ha effettuato l'influenza corretta è rezonansno capace per scuotere il sistema, risvegliare il sonnellino nell'ambiente di una potenzialità. È efficace se nel punto necessario "ukalyvat" mercoledì.

"Ho parlato con me: "Lasci sarà qui adesso, qui adesso" — e con queste parole già ho preso la decisione, stavo per effettuarla e non ho effettuato, ma anche non sono scivolato in quello: mi sono fermato, senza arrivare alla fine, e ho respirato".

Il manuale principale che il synergetrics da altezza delle posizioni scientifiche è capace per dare alla persona, può suonare così. Tutto nel mondo è interconnesso; non è una marionetta, ma anche non un signore, è un piccolo nodo attivo in una struttura dei fili evolutivi di un universum che dura da una distanza infinita e va a una distanza infinita.